Mercoledì 4 marzo

ore 20:30 – Memo Restaurant- Milano

Veit Heinichen e Andrea Cotti dialogano con Paola Zanuttini

Veit Heinichen

Veit Heinichen (Villingen-Schwenningen, 26 marzo 1957) è uno scrittore tedesco. Dopo aver collaborato con diverse case editrici, decide di fondare con altri nel 1994 la propria, e nasce così la Berlin Verlag, più volte premiata miglior casa editrice dell’anno in Germania, di cui resta direttore fino al 1999. Dal 1997 vive stabilmente a Trieste, sua casa d’adozione a cui ha dedicato vari testi e dove sono ambientati tutti i suoi romanzi, come I morti del Carso (2003) e A ciascuno la sua morte (2005). Vincitore di vari premi letterari europei e italiani, nel 2014 ha vinto il Premio Enzo Biagi per la letteratura europea.

 

 

Andrea Cotti

Andrea Cotti (San Giovanni in Persiceto, 24 gennaio 1971) è uno scrittore e poeta italiano. Esordisce a livello letterario prima come poeta, poi come scrittore di romanzi e racconti. Nel 2008 pubblica Stupido e Un gioco da ragazze, da cui vengono tratti due film. Sceneggiatore per la serie TV L’ispettore Coliandro, ispirata ad alcuni racconti di Carlo Lucarelli, pubblica nel 2018 Il cinese, inaugurando il tema della connivenza criminale sino-italiana.

Menù della serata
 
Antipasto (in abbinamento cocktail Zacapa) 
Portata principale 
Dessert ( in Abbinamento rum Zacapa) 
 
Calice di vino/ acqua naturale e gassata /Caffè 
 
Prezzo a persona cena placè: 
40€ iva inclusa 

Prenota ora

 

Dove si svolgono gli incontri

 

 Memo Restaurant – Via Monte Ortigara, 30, Milano

 

 

 

 

 

 

 

Tutti gli appuntamenti 2019-2020