ZACAPA® e l’anello di petate

Nei floridi e verdeggianti altipiani del Guatemala, una comunità Maya composta da oltre 700 donne sta letteralmente intessendo la propria strada verso l’autonomia e l’empowerment, realizzando a mano le intricate fasce di petate (foglie di palma intrecciate), che impreziosiscono le bottiglie di uno dei migliori rum al mondo.

Ogni bottiglia di rum ZACAPA viene accuratamente avvolta in una fascia intrecciata a mano di foglie di palma essiccate, secondo un’antica arte che risale al periodo preclassico della civiltà maya (1400 a.C.).
La tessitura delle fasce di petate è una tradizione tramandata di madre in figlia.

All’inizio del 2003, si è costituita una vera e propria filiera produttiva che ha consentito alla comunità di Jocotán di commercializzare la propria produzione artigianale e a ZACAPA di rifornirsi di fasce in petate per il proprio rum.
Sono 350 le persone che vi lavorano, con una produzione collettiva media di 20.000 fasce ogni mese: questo nuovo potere economico ha permesso di elevare la posizione sociale delle donne nella comunità.

La sostenibilità di questo progetto, favorita dai produttori di ZACAPA, ha consentito di migliorare la qualità della vita di queste artigiane.

Per ZACAPA, l’anello di petate rappresenta l’unità, un messaggio che intendiamo trasmettere nel mondo intero attraverso ognuna delle nostre bottiglie.